Archivi tag: produzione e prima trasformazione dei prodotti legnosi

Pubblicato bando PSR mis 8.6.1 – settore forestale. Acquisto macchinari ed attrezzature.

La Regione Piemonte ha pubblicato il bando PSR operazione 8.6.1 ” Investimenti per incrementare il potenziale economico delle foreste e dei prodotti forestali”

BENEFICIARI:

Micro, piccole e medie imprese (PMI), singole o associate, che operano nel settore forestale. Esclusi enti pubblici e loro associazioni.

CONTRIBUTO:

Contributo in conto capitale sulle spese ammissibili del 40%

  • Spesa minima: 50.000 euro
  • Spesa massima ammissibile: 800.000 euro, è ammessa una spesa superiore a condizione che il beneficiario si faccia carico della quota eccedente

CONDIZIONI DI AMMISSIBILITA’:

  • almeno una sede secondaria e sedi operative stabili sul territorio piemontese;
  • iscrizione all’albo delle imprese forestali del piemonte;
  • investimenti limitati alle lavorazioni precedenti la trasformazione industriale;
  • lavorazione di volumi di legname tondo al di sotto di 10.000 mc/anno, calcolato sulla media degli ultimi 3 anni per legname abbattuto in proprio, acquistato e lavorato per conto terzi;
  • rapporto tra spesa totale dell’investimento oggetto della domanda e media del fatturato anni 2015-2016-2017 uguale o inferiore a 7 (non vale per le imprese al primo anno di vita).

INVESTIMENTI AMMESSI A CONTRIBUTO:

Acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature idonee alla lavorazione, produzione e prima trasformazione dei prodotti legnosi

  • Macchinari e attrezzature per il taglio e/o allestimento del legname (harvester, processori, teste abbattitrici, teste per processori, trinciatrici forestali, frese forestali, cesoie forestali, pinze forestali);
  • Macchinari e attrezzature per il trasporto ed esbosco del legname (verricelli forestali, canalette, rimorchi forestali, teleferiche forestali – skidder, forwarder, trattori allestiti a uso forestale, bracci caricatori forestali, escavatori senza attrezzatura da scavo);
  • Macchinari connessi al trattamento e alla trasformazione della biomassa forestale ad uso energetico (cippatrici portate e semoventi, pellettatrici, essiccatoi alimentati solo da fonti rinnovabili e legna, impianti mobili per produzione di travi e tavole, sega legna, spacca legna, puntapali);
  • spese per onorari di progettisti max 2% per investimenti fino a 200.000 euro
  • spese bancarie e legali, spese per consulenza tecnica e finanziaria
  • spese per informazione e pubblicità come indicato da bando
  • spese preliminari per la certificazione di Gestione Forestale Sostenibile e di rilascio della certificazione.

SPESE NON AMMESSE:

  • interventi su fabbricati ed infrastrutture logistiche;
  • acquisto o acquisizione di macchine e/o attrezzature per la realizzazione del prodotto finito;
  • acquisto di macchinari e attrezzature usate;
  • acquisto e istallazione di centrali elettriche, termiche e caldaie;
  • acquisto di beni di consumo (DPI, motoseghe, attrezzi manuali, decespugliatori spalleggiati, ganci, catene, choker, carrucole, ecc.);
  • acquisto di autocarri, carrelli e rimorchi per il trasporto stradale e attrezzature dedicate all’abbattimento e allestimento di trattori dedicati all’esbosco;
  • acquisto per macchinari e attrezzature che operano esclusivamente presso la sede aziendale (carrelli, muletti, bracci caricatori e altre macchine per la movimentazione legname su piazzale, nastri trasportatori, impianti di intestatura, di depezzatura, di irrorazione, di cippatura, con eccezione di pellettattrici ed essiccatoi;
  • acquisto e installazione di apparecchiature informatiche;
  • interventi di rinnovo e sostituzione di parti funzionali o strutturali di beni esistenti;
  • interventi che usufruiscono di altre sovvenzioni per gli stessi scopi.

SCADENZA: Il termine per la presentazione della domanda è il 02/03/2018 ore 12.00

DOTAZIONE FINANZIARIA: 5 milioni di euro