POLIZZE ZOOTECNICHE AGEVOLATE 2016 – contributi Regione Piemonte

La Regione Piemonte ha pubblicato i termini e i criteri per la presentazione delle domande per contributi regionali per polizze zootecniche agevolate 2016.

BENEFICIARI:

  • singole imprese zootecniche che si assicurano singolarmente o per il tramite dei consorzi di difesa
  • consorzi di difesa delle produzioni agricole ai sensi del D.lgs 29/03/2004 n. 102
  • micorimprese e piccole medie imprese attive nella produzione agricola primaria operanti in Piemonte

INTERVENTI AMMESSI:

polizze stipulate nel corso dell’anno 2016 in scadenza al 31 dicembre 2016

PREREQUISTI per domanda presentata dalla singola impresa agricola:

  • coerenza dei dati relativi alla consistenza dei capi allevati e alla tipologia produttiva presenti sul fascicolo aziendale con quelli risultanti nel certificato di polizza
  • presentazione della richiesta di contributo per le medesime polizze ai sensi delle contribuzioni previste nell’ambito del PAN e aver superato positivamente i controlli previsti nell’ambito del sistema nazionale D.lgs 102/2004.

CONTRIBUTO:

Calcolato tenendo conto dei limiti massimi di aiuto concedibili di cui alla sezione “polizze ammesse ad aiuto regionale…” dell’allegato alla D.G.R N. 20 – 3563 DEL 4 LUGLIO 2016.

1. Polizza per le spese di smaltimento dei capi morti in allevamento per qualunque causa: – Intensità dell’aiuto: 50 % per la parte di premio assicurativo relativa ai costi di rimozione dei capi morti e 25% per la parte di premio assicurativo relativa ai costi di distruzione.

2. Polizza per le spese di smaltimento dei capi morti in allevamento per mortalità ordinaria: – Intensità dell’aiuto: 50 % per la parte di premio assicurativo relativa ai costi di rimozione dei capi morti e 25% per la parte di premio assicurativo relativa ai costi di distruzione.

DOTAZIONE COMPLESSIVA: 2.000.000 di euro

in caso di superamento della dotazione compressiva è prevista una riduzione percentuale del contributo su ogni singola domanda corrispondente alla % eccedente sul totale

SCADENZA: 18 novembre 2016